Prandelli: "Fiorentina, torna il sorriso: vittoria di squadra"

Il tecnico: "Sul 2-0 dovevamo chiuderla, ma in questo momento era importante vincere, i tre punti portano serenità e autostima"
Prandelli: "Fiorentina, torna il sorriso: vittoria di squadra"© Getty Images

FIRENZE - "Vincere ti porta sempre il sorriso: forse abbiamo giocato la nostra miglior partita. Siamo stati squadra, lottando su ogni pallone. Sul 2-0 dovevamo chiuderla, ma in questo momento era importante vincere, i tre punti portano serenità e autostima". Lo ha dichiarato Cesare Prandelli, allenatore della Fiorentina, a Dazn, dopo la gara con il Crotone: "Dobbiamo capire di poter fare grandi cose. Il calcio richiede ordine e aggressività. La qualità deve essere di tutti, ma bisogna mantenere la mentalità di una squadra che vuole lottare sempre e deve essere ordinata. La qualità bisogna averla, ma non va anteposta allo spirito di squadra. Abbiamo accorciato bene, non abbiamo preso contropiede. Il centrocampo era più ordinato rispetto a quello visto a Napoli. Il Crotone è una squadra che esprime un calcio collettivo eccezionale. E' un campionato strano e chiunque può mettere in difficoltà le altre. Commisso? Quando il presidente c'è, c'è molta più attenzione da parte di tutti. Siamo contenti se rimane, ma sappiamo che ha molti incontri, soprattutto per lo stadio". 

Bonaventura e Vlahovic rilanciano la Fiorentina, steso il Crotone
Guarda la gallery
Bonaventura e Vlahovic rilanciano la Fiorentina, steso il Crotone

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti