Iachini: "Fiorentina in crescendo: questo è lo spirito giusto"

Il tecnico: "Siamo partiti come non volevamo, anche se era una partita equilibrata. Non siamo stati fortunati nelle singole situazioni"
Iachini: "Fiorentina in crescendo: questo è lo spirito giusto"
TagsIachini

FIRENZE - "Siamo partiti come non volevamo, anche se era una partita equilibrata. Non siamo stati fortunati nelle singole situazioni". Lo ha dichiarato, a Sky, il tecnico della Fiorentina, Beppe Iachini, dopo la gara con l'Atalanta: "Volevamo fare una grande partita e nella ripresa siamo rientrati con il giusto spirito. Siamo andati aggredire alti e abbiamo pareggiato, poi c’era la sensazione di andare a vincere. Poi è arrivato l’episodio, la carambola sul braccio e c’è rammarico. Vlahovic? Sta crescendo, sappiamo che ha grandi margini di miglioramento, confidiamo in lui come in tutti gli attaccanti che abbiamo. Abbiamo letto male la situazione sul primo gol, la palla andava aggredita prima. Nel corso dell'incontro la prestazione è stata in crescendo, non ci siamo abbattuti e questo deve essere lo spirito. Ora vanno ritrovate solidità ed organizzazione, per tradurre in punti i gol che facciamo”.

Zapata e Vlahovic show, poi Ilicic: Fiorentina ko, Atalanta in volo
Guarda la gallery
Zapata e Vlahovic show, poi Ilicic: Fiorentina ko, Atalanta in volo

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti