Fiorentina, Vlahovic: "Vorrei arrivare il più lontano possibile"

La squadra viola non è ancora salva malgrado 19 gol del giovane bomber
Fiorentina, Vlahovic: "Vorrei arrivare il più lontano possibile"© Getty Images

FIRENZE - Diciannove gol in 34 gare come Ciro Immobile (che sfiderà sabato al Franchi) e Luis Muriel, 19 come Alberto Gilardino che è stato l'ultimo attaccante a segnare così tanto in una singola stagione in viola. Dusan Vlahovic, classe 2000, uno dei tanti talenti scoperti e portati in Italia da Pantaleo Corvino, non ha però alcuna intenzione di fermarsi. "Vorrei arrivare più lontano possibile ma come ripeto da sempre quel che più conta è la squadra, tutto il resto viene dopo" ha detto oggi ai canali ufficiali del club. Ci sono ancora quattro partite al termine del campionato e il giovane numero 9 della Fiorentina farà di tutto per allungare la sua striscia positiva sulla scia dei vari Ronaldo e Lukaku. Dopo la doppietta di ieri al Bologna Vlahovic è diventato a 21 anni e 95 giorni il più giovane giocatore ad aver realizzato almeno 18 gol in A in una sola stagione dai tempi di Altafini nel 1958/59. In realtà nel caso del centravanti viola i gol sono 19 di cui sei fatti nelle ultime cinque gare dove si è dimostrato infallibile anche dal dischetto: sei rigori battuti, altrettanti realizzati. Nonostante le qualità realizzative messe finora in mostra la Fiorentina non è ancora salva e l'attaccante già ieri sera, sui social, ha lanciato il grido di battaglia: 'Fino alla morte non molliamo'. La Fiorentina però dovrà cercare di capitalizzare i suoi gol per portarsi in salvo dopodiché il presidente Commisso dovrà cercare di blindarlo con un accordo più lungo, più ricco e un mercato all'altezza: il contratto di Vlahovic scade nel 2023 e l'ingaggio attuale non è da top player, tutto questo sommato alle indubbie capacità ha attirato l'attenzione dei grandi club italiani e stranieri, fra cui United e Liverpool, pronti a sferrare l'assalto.

Vlahovic apre, Morata risponde: 1-1 tra Fiorentina e Juve
Guarda la gallery
Vlahovic apre, Morata risponde: 1-1 tra Fiorentina e Juve

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti