Fiorentina, sul calendario c'è l'Europa e Italiano 2024

Finiti i big match, la Viola può consolidare la sua classifica e far scattare l'opzione sul tecnico
Fiorentina, sul calendario c'è l'Europa e Italiano 2024© SESTINI MASSIMO

FIRENZE – Terminati gli scontri con le big, la Fiorentina può fare un bel sospiro di sollievo. O meglio può guardare al futuro con più serenità, al di là del fatto che il campionato resta sempre difficile anche contro le altre squadre. Ma almeno sulla carta, per parecchie settimane, i viola, non avranno questo pensiero ed è un discorso che il tecnico Italiano accennerà solamente nello spogliatoio. Resta il fatto, che a parte lo stop di Venezia, campo che si è rivelato comunque ostico anche per altre formazioni, la Viola ha sempre vinto con formazioni di medio-bassa classifica. La Fiorentina, che è l’unica del lotto a non aver mai pareggiato, adesso proverà a farsi amico il calendario per fare il definitivo salto di qualità e arrivare così a fine dicembre in una posizione tale da produrre due risultati molto significativi: da un lato, un mercato di livello per trasformare le nuove ambizioni in un piazzamento che valga l’Europa; dall’altro, far scattare l’opzione di rinnovo di Vincenzo Italiano fino al 2024.

Doppio Ibrahimovic non basta, Vlahovic trascina la Fiorentina: Milan ko
Guarda la gallery
Doppio Ibrahimovic non basta, Vlahovic trascina la Fiorentina: Milan ko

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti