Castrovilli: "L'arrivo di Italiano ha cambiato la Fiorentina"

Il centrocampista: "Piatek e Ikonè? i sono inseriti molto bene e molto velocemente"
Castrovilli: "L'arrivo di Italiano ha cambiato la Fiorentina"© Getty Images
1 min

FIRENZE - "Bisogna restare coi piedi per terra, possiamo fare grandi cose ma con umiltà. Italiano ci allena anche mentalmente, oltre agli allenamenti sul campo". Lo ha dichiarao Gaetano Castrovilli ai microfoni del sito ufficiale della Fiorentina: "Siamo cambiati un po' tutti con l'arrivo del mister, città e società meritano questo cambiamento. Ci ha dato una grossa mano, gli vorrei fare i complimenti perchè è un grande allenatore. Piatek e Ikonè? i sono inseriti molto bene e molto velocemente. Si sono integrati da subito, questo grazie anche a noi che siamo un bel gruppo. Ci daranno una grossa mano perche' sono giocatori veramente forti. Concorrenza? Non puo' che fare bene se è sana. In allenamento ognuno cerca di andare piu' forte dell'altro, e se fai questo, la squadra si allena bene e prepari le partite benissimo. Il gol a Verona? Ho sentito tanto la fiducia della squadra in quel momento. Prima di entrare si è avvicinato Vlahovic e mi ha motivato, quindi sentendo la fiducia ho dato tutto me stesso e finalmente è arrivato il primo gol. E' scattata in me quella scintilla, ora bisogna solo continuare così e vedere quel che accadra'. Cerchero' di onorare la maglia numero 10 della Fiorentina col massimo delle mie potenzialità".

Fiorentina, vittoria netta contro il Genoa: finisce 6-0!
Guarda la gallery
Fiorentina, vittoria netta contro il Genoa: finisce 6-0!

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti