Fiorentina, Nardella condanna i cori razzisti: "Solidarietà a Commisso"

Il sindaco di Firenze: "Giornata di sport rovinata da queste inqualificabili offese"
Fiorentina, Nardella condanna i cori razzisti: "Solidarietà a Commisso"© ANSA
1 min

FIRENZE - Rabbia e delusione per la Fiorentina dopo il ko contro l'Atalanta e i cori discriminatori cantati dalla tifoseria bergamasca all'indirizzo del presidente del club viola, Rocco Commisso. Dopo la dura condanna per tali episodi da parte del direttore generale della Viola, Joe Barone, sono arrivate anche le parole di solidarietà del sindaco di Firenze, Dario Nardella: "Trovo grave che una giornata di sport sia stata rovinata da certi cori razzisti. E stavolta non si tratta neanche di tifosi isolati, ciò è ancor più grave. Mi sento di esprimere piena solidarietà a Rocco Commisso e una dura condanna nei confronti dei responsabili di queste inqualificabili offese razziste". 

L'Atalanta resta in vetta, Lookman decide la sfida con la Fiorentina
Guarda la gallery
L'Atalanta resta in vetta, Lookman decide la sfida con la Fiorentina


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti