Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Parma, D'Aversa:
© ANSA
Parma
0

Parma, D'Aversa: "Contro la Roma in campo andrà chi ha giocato meno"

Il tecnico ducale: "Che titolo darei alla nostra stagione? Lo lascio fare a voi, i ragazzi però hanno fatto qualcosa di straordinario"

PARMA - Contro la Roma all'Olimpico il Parma si prepara a chiudere la sua stagione, dopo aver ottenuto la salvezza contro la Fiorentina la scorsa settimana. Il tecnico Roberto D'Aversa annuncia che in campo scenderanno undici giocatori di propietà del club ducale: "Frattali giocherà titolare perché è giusto che si ritagli il suo spazio. I ragazzi che hanno hanno avuto meno minutaggio meritano questa opportunità, perché sono loro che ci sono sempre stati all'interno dello spogliatoio anche giocando meno. Penso a Pierluigi (Frattali, ndr)e anche a Massimo Gobbi".

Sguardo al futuro

D'Aversa non ha garantito nulla riguardo al suo futuro: "Servono ambizioni. Ora pensiamo alla partita di domani, poi parleremo con la società per cercare di migliorare. Ci vuole ambizione nella vita. Pensiamo a domani, poi ci siederemo e discuteremo del futuro. Se dovessi dare un titolo alla nostra stagione? Ragionando da dove siamo partiti e a tutto il percorso fatto dovendo cambiare rosa tutti gli anni per il cambio di campionato, quello che hanno fatto i ragazzi quest'anno è qualcosa di miracoloso. Il titolo lo faccio fare a voi, ma i ragazzi hanno fatto qualcosa di straordinario e non scontato".

Tutte le notizie di Parma

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola