Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Parma
0

Parma, furia su Di Bello. D'Aversa: "Rigore netto". Lucarelli: "Gara decisa da lui e Banti"

Il tecnico gialloblù: "Quello che si è visto stasera è palese. Non è andato a rivederlo al VAR altrimenti l'avrebbe dovuto concedere. Non vogliamo passare per stupidi, c'è la tecnologia e non si usa, stiamo tornando indietro"

Parma, furia su Di Bello. D'Aversa:
© LaPresse

PARMA - E' un Roberto D'Aversa infuriato quello che si è presentato ai microfoni di Sky dopo la sconfitta con la Lazio. In particolare per l'episodio finale con la trattenuta di Acerbi su Cornelius e la mancata chiamata del VAR. "Cosa vi devo dire? Da tutte le immagini si vede che è rigore netto, cosa dobbiamo commentare? Stasera faccio fatica. Sapete qual è il problema? Quando i ragazzi sono i più corretti del campionato, si passa per stupidi. L'arbitro non deve fare il simpatico nell'intervallo dicendo a Cornelius che si è buttato, lui è il più corretto a livello europeo. Ma deve fare il simpatico arbitrando nella maniera corretta. Cosa devo dire ai ragazzi stasera? Sinceramente a fine partita ho pensato a portare via i giocatori, non ho parlato con. Inutile stare a discutere, le immagini sono chiare, c'è il supporto della tecnologia. Mi dispiace sentire Inzaghi che dice che nel primo tempo c'era un rigore per loro, zero assoluto. Evidentemente non è andato a vedere il VAR perché avrebbe dovuto dare il rigore. Posso polemizzare anche sul mani di Immobile sul loro gol, non tolgo il merito alla Lazio, non creo alibi ai miei giocatori, ma se non si va al VAR stiamo tornando indietro. Quello che si è visto stasera è palese. Ci può essere un errore, sbagliamo tutti e lo accetto, ma non andare a rivederlo è inaccettabile. Non voglio passare per stupido. Di cosa stiamo discutendo, c'era un rigore anche su Bruno Alves".

PARMA-LAZIO 0-1: LA CRONACA

Lucarelli: "L'hanno decisa Di Bello e Banti, c'erano due rigori evidenti"

A Sky sono arrivate anche altre, dure, parole da parte del team manager Alessandro Lucarelli: "Partita decisa da Di Bello in campo e da Banti nella saletta VAR. C'erano due rigore evidenti per il Parma, ma l'arbitro non è mai stato chiamato. Le situazioni su Alves e Cornelius non sono chiare, ma chiarissime e non accettiamo che non sia stato chiamato da Banti. Non siamo riusciti a parlare con nessuno, ma non c'è bisogno di chiedere ulteriori conferme. Hanno visto tutti, anche Banti, dovremmo chiedere a lui perchè non ha richiamato l'arbitro. Noi siamo al settimo posto e cerchiamo di fare il meglio da qui alla fine del campionato, stasera siamo stati veramente penalizzati e questo ci dispiace. Si sbaglia tutti, ma vogliamo che venga rispettato il regolamento, c'è il VAR e non capisco perchè in queste due circostanze non è stato usato. Stasera potevamo avvicinarci ma questo non è successo" ha concluso Lucarelli.

Tutte le notizie di Parma

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola