Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Parma
0

Faggiano: "Parma in ritiro col vecchio protocollo. Poi vedremo"

Il ds: "Staremo sempre attenti. Gli allenamenti saranno individuali, con dei test, non penso che faremo delle partitelle"

Faggiano:
© Getty Images

PARMA - "Non è una sfida e non vogliamo rispettare gli altri. Abbiamo rispettato, con tanti sacrifici, in atto prima e abbiamo fatto questa scelta". Lo ha dichiarato il ds del Parma, Daniele Faggiano, commentando a Sky la scelta dei crociati di mandare la squadra in ritiro in vista della possibile ripresa: "Tanta gente ha lavorato, mi sembrava giusto farlo. Non dico che i ragazzi siano entusiasti. Ma per ora si va avanti così, attendendo il nuovo protocollo"

Le strutture

"C'è il convitto del settore giovanile, ci sono le stanze per il ritiro in occasione le partite. Se il protocollo cambierà ci sarà il liberi tutti. Alcuni si sono mossi prima, ma in modo differente. Noi ci stiamo muovendo col protocollo in atto. Staremo sempre attenti. Gli allenamenti saranno individuali, con dei test, non penso che faremo delle partitelle. Si è deciso, con il mister, di dividere l'allenamento in due fasi, senza caricare troppo i ragazzi".

Ritiri serie A, i club contestano il protocollo

Tutte le notizie di Parma

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola