Parma, Liverani: "Roma da Champions. La sconfitta è colpa mia"

Il tecnico: "Tutti hanno momenti negativi, speriamo di risolverlo in fretta. Giallorossi forti, hanno identità e contiuità"

© Getty Images

ROMA - "Credo che sia mancato lo spirito, la cattiveria di andare sui duelli. Siamo stati a guardare gli altri giocare. Forse gli ho dato io questa idea e me ne assumo la reponsabilità". Lo ha dichiarato il tecnico del Parma, Fabio Liverani, nella conferenza stampa dopo la gara con la Roma: "Tutti hanno momenti negativi, speriamo di risolverlo in fretta, meglio ora che più avanti: non dubito che ne usciremo perché abbiamo qualità tecniche e morali per farlo. Abbiamo bisogno di tempo, per fortuna mancano ancora 30 partite. Credo nei miei ragazzi, fin qui abbiamo incontrato squadre importanti, voleo fare un punto alla sosta di Natale e mancano ancora 6 partite. Allora capiremo chi siamo, quanti punti avremo e tireremo le somme. La Roma? E' una squadra imbattuta sul campo quest'anno, qualcosa vorrà pur dire. Sta avendo continuità, è molto forte: ha un'identità precisa e ha le potenzialità per lottare per la Champions, l'obiettivo per cui è stata costruita".

Borja Mayoral e doppietta show di Mkhitaryan: la Roma dà spettacolo!
Guarda la gallery
Borja Mayoral e doppietta show di Mkhitaryan: la Roma dà spettacolo!

Liverani: "Le responsabilità di questa sconfitta sono mie"
Guarda il video
Liverani: "Le responsabilità di questa sconfitta sono mie"

Commenti