Parma, mercato ok. Ma c'è il nodo esuberi

Da Sepe a Sprocati, da Laurini a Siligardi quanti “big” fuori rosa e da sistemare
Parma, mercato ok. Ma c'è il nodo esuberi© LAPRESSE

PARMA - Il mercato ha consegnato al tecnico del Parma Maresca una rosa rinnovata. E' mancata sì la ciliegina dell'arrivo del portoghese Sidnei Tavares (così come ci sono stati problemi per il passaggio di Karamoh allo Sheffield United) ma le trattive appena concluse hanno ringiovanito il gruppo crociato. Con un zoccolo duro di guide esperte (Buffon, Schiattarella, Danilo, Vazquez) a fare da chioccia ai tanti baby talenti. Resta però numeroso il gruppo degli esuberi: Sepe, Laurini, Sprocati, Siligardi e, forse, Karamoh. Sono stati messi guori rosa, mentre è da valutare la situazione di Iacoponi che potrebbe confluire in gruppo. In ogni caso per questi giocatori si aprono tre strade. Da una parte in reintegro in rosa, oppure attendere il mercato di gennaio per una nuova sistemazione o, infine, rescindere. E poi resta da capire se, per tamponare il mancato arrivo di Tavares, si pescherà tra gli svincolati. 

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti