Parma, è Buffon a guidare la carica

Accanto ai veterani Schiattarella Danilo, Vazquez e Gigi, veri talenti come Cobbaut, Man e Juric. E se Inglese recupera la forma migliore...
Parma, è Buffon a guidare la carica© LAPRESSE

PARMA - Nel campionato di Serie B il Parma ha, di molto, la rosa più costosa, col monte ingaggi più alto. Solo per questo risulta la favorita numero uno per la promozione diretta. Il tutto con una rosa praticamente rivoluzionata. Contro il Pordenone, la difesa era nuova (Sohm la passata stagione faceva il centrocampista), idem a centrocampo, in attacco invece Mihaila e Brunetta c’erano già nella passata stagione. Non si è investito solo su giovani di prospettiva, ma anche su veterani come Buffon, Danilo, Vazquez e Schiattarella. Tramite loro il Parma ha unito alle idee di gioco la concretezza, vale a dire i punti. Di loro, i primi tre sono chiaramente fuori categoria, mentre Schiattarella è più elemento di categoria ma fa la differenza per mestiere e capacità di interpretare il ruolo nelle due fasi. E poi: sta impressionando il belga Cobbaut che, arrivato da poco, si muove in difesa come un veterano. Col Pordenone il migliore è stato il croato Juric al quale Maresca chiede di fare l'interno, ma anche l'esterno in fase propulsiva. In avanti Man è una certezza; e nel poker ai ramarri è arrivata la nota lieta della mezzora giocata da Inglese: un suo pieno recupero, con il ritorno al miglior Inglese, potrebbe davvero togliere i dubbi sul ruolo del Parma come favorito. 

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti