Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Sassuolo

Vedi Tutte
Sassuolo

Bucchi: «Sassuolo, che sfortuna. Primo tempo al livello della Lazio»

Bucchi: «Sassuolo, che sfortuna. Primo tempo al livello della Lazio»
© ANSA

Il tecnico dopo il 6-1 contro i biancocelesti: «Potevamo chiudere in vantaggio e sarebbe stata tutta un'altra partita. Gli infortuni non ci volevano»

Sullo stesso argomento

 

domenica 1 ottobre 2017 19:36

SASSUOLO - Fino a quando ha potuto contare sugli undici scelti dall'inizio Cristian Bucchi ha tenuto testa alla Lazio. Il suo Sassuolo è andato in vantaggio con Berardi, ma poi ha perso 6-1. "Non penso all'esonero - ha dichiarato in conferenza stampa a fine gara - siamo stati sfortunati anche oggi, abbiamo un grande credito nei confronti della buona sorte, speriamo di raccoglierlo a breve. Abbiamo fatto una grande partita nel primo tempo, abbiamo limitato la Lazio e potevamo anche raddoppiare, poi ci sono stati i campi forzati". I neroverdi hanno tolto ai biancocelesti l'arma della ripartenza, "poi il grande gol di Luis Alberto ha invertito l'inerzia del match. Quella rete ha cambiato tutto, non ci voleva proprio allo scadere della prima frazione". Al di là degli alibi, il Sassuolo sa bene che c'è ancora molto da fare per uscire da questa piccola crisi: "Bisogna lavorare - è la soluzione offerta da Bucchi - nel calcio si costruisce una squadra grazie al lavoro. Sul 3-1 ci siamo un po' spenti e su questi aspetti dobbiamo migliorare".

LAZIO-SASSUOLO 6-1: NUMERI E STATISTICHE

CLASSIFICA SERIE A

Articoli correlati

Commenti