Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Sassuolo

Vedi Tutte
Sassuolo

Serie A Sassuolo, Iachini: «Juventus? Serve la gara perfetta»

Serie A Sassuolo, Iachini: «Juventus? Serve la gara perfetta»
© LaPresse

Il tecnico: «I bianconeri sono tra le migliori d'Europa»

 

sabato 3 febbraio 2018 13:33

SASSUOLO - "Affrontiamo una squadra molto forte: a dirlo sono i numeri e i successi degli ultimi anni. E' una squadra alla quale Allegri ha fato diverse fisionomie ed è una delle migliori d'Europa". Il tecnico del Sassuolo, Iachini, è pronto a sfidare la Juventus: "Li ho visti in Coppa Italia benissimo: fisicità, tecnic, organizzazione. Forse la prima settimana dopo le vacanze c'è stata qualche complicazione, ma è stato così per tutti. A noi servirà una gara perfetta tecnicamente, proveremo a fare le nostre cose sul piano del possesso palla. Abbiamo lavorato e rivisto la gara con l'Atalanta, abbiamo commesso degli errori ma anche una buona ripresa. Lavoriamo per crescere, costruiamo, creiamo, dobbiamo però migliorare negli ultimi metri"

TUTTO SUL SASSUOLO

MERCATO - "Distrazione per il mercato? Può essere accaduto inconsciamente, si è parlato di Politano ma magari anche altri sono stati coin volti da certi discorsi. Ora il mercato è chiuso: dobbiamo concentrarci sul lavoro per poter fare più punti possibili. Si era detto che il gruppo sarebbe stato questo, di fatto è così. Politano è rimasto, c'è stata la possibilità di uno scambio tra Falcinelli e Babacar, che hanno caratteristiche differenti. Ora devo far inserire i nuovi in breve tempo. Li valuto, parlo con loro e deciderò quando schierarli. Ho visto grande disponibilità, siamo fiduciosi di inserirli il prima possibile".

PROBABILI FORMAZIONI

LE SCELTE - "Goldaniga è squalificato, Dell'Orco ha avuto un piccolo affaticamento ma in settimana recupererà, per il resto sono tutti disponibili. Valuterò nell'allenamento di oggi, poi sceglierò la formazione. Berardi? Non ha rifiutato la Juve: ha deciso di essere protagonista al Sassuolo. Per vari motivi l'ha affrontata poche volte. Ha le qualità per fare una grande partita".

Articoli correlati

Commenti