Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Sassuolo

Vedi Tutte
Sassuolo

Serie A Sassuolo, Iachini a caccia della svolta

Serie A Sassuolo, Iachini a caccia della svolta
© ANSA

Il derby col Bologna è l'occasione per cambiare rotta. Il tecnico spera di risolvere il problema del gol

 

mercoledì 14 febbraio 2018 13:09

SASSUOLO - Si cerca la svolta in casa Sassuolo. E la si attende tra il derby a Bologna e la gara con la Lazio. Oggi Beppe Iachini cerca la quadratura dovendo risolvere il problema del gol, visto che arrivano col contagocce, e badando agli equilibri per evitare certe sbandate nonché il massimo risultato con il minimo sforzo dell'avversario. Iachini vuole riprendere il filo del discorso e sa che la squadra si gioca molto in questa fase della stagione. Aver segnato un solo gol nel 2018, contro il Torino in rimonta, è un peso. Ma lo sono diventati anche i meccanismi difensivi sui quali il tecnico neroverde sta insistendo particolarmente nel preparare la sfida del Dall'Ara.

TUTTO SUL SASSUOLO

EQUILIBRI - La tenuta difensiva resta una priorità, aspettando il ritorno al gol. Per questo è stato salutato con favore l'aver fermato l'emorragia dopo i 7 gol rimediati dalla Juve. Per questo Francesco Acerbi, uomo chiave del gruppo e prima ancora della difesa, ha voluto evidenziare come col Cagliari fosse prioritario dimenticare la disavventura di Torino pagando con un certo timore iniziale. Acerbi ha voluto evidenziare come la ripresa contro i sardi sia stata caratterizzata dalle opportunità avute e zero concessioni agli avversari che hanno avuto un calcio d'angolo e un tiro da metà campo. Aver mosso la classifica è per il Sassuolo già qualcosa che inverte la tendenza e fa respirare puntando a una maggiore incisività. Per Acerbi vanno salvaguardati gli equilibri: questo ha fatto intendere una bandiera della compagnia neroverde, alleggerendo il peso dei soli 14 gol realizzati. L'importante è creare le occasioni, poi c'è da migliorare l'ultimo passaggio: ha mandato come messaggio forte nel momento che lui per primo reputa decisivo della stagione, quando conta stringere i denti e fare più punti possibili. 

CALENDARIO SERIE A

Articoli correlati

Commenti