Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Sassuolo

Vedi Tutte
Sassuolo

Serie A Sassuolo, Iachini: «Non guardiamo la classifica»

Serie A Sassuolo, Iachini: «Non guardiamo la classifica»
© LAPRESSE

L'allenatore neroverde: «Contro il Chievo giocheremo per vincere. L'unico rammarico è non aver concretizzato quanto creato, ma vietato deprimersi»

Sullo stesso argomento

 

sabato 3 marzo 2018 12:29

SASSUOLO - Due sconfitte di fila, otto gare senza vittoria. È questo lo score negativo che ha risucchiato il Sassuolo nelle zone basse della classifica. La squadra di Iachini è attesa domani da un fondamentale scontro diretto sul campo del Chievo: "Tutte le partite non si dovrebbero e non si devono sbagliare, ma stavolta conterà molto anche la prestazione della squadra - ha dichiarato il tecnico neroverde in conferenza stampa - Dovremo fare una partita ancora più attenta e concentrata, perché affronteremo una squadra forte, espera e fisica". Iachini ha aggiunto: "Servirà una grande partita e dobbiamo assolutamente segnare. Voglio vedere personalità e aggressività".

TUTTO SUL SASSUOLO

PROBLEMA IN ATTACCO - L'allenatore ha commentato così il momento-no del Sassuolo, dandone una spiegazione: "Ultimamente abbiamo fatto delle buone partite ma siamo stati penalizzati dai risultati. La prestazione c'è sempre stata. Siamo la decima squadra che conclude di più in campionato, ma non riusciamo a concretizzare". Vietato parlare però di depressione: "Quando spingi e non prendi ciò che meriti non sei proprio così felice - ha concluso Iachini - ma dobbiamo rimanere equilibrati e continuare a lavorare. La ruota tornerà a girare. Non guardiamo la classifica, la preoccupazione va lasciata da parte".

QUI CHIEVO. MARAN: "SASSUOLO IMPORTANTE SCONTRO DIRETTO"

Articoli correlati

Commenti