Sassuolo, De Zerbi: "Lazio forte, l'abbiamo sofferta fisicamente"

Il tecnico: "Abbiamo avuto delle occasioni per raddoppiare ma non le abbiamo sfruttate"
Sassuolo, De Zerbi: "Lazio forte, l'abbiamo sofferta fisicamente"© © Marco Rosi / Fotonotizia

ROMA - "La Lazio è forte, la possiamo patire se sta bene. Abbiamo avuto delle occasioni per raddoppiare ma non l'abbiamo sfruttate: poi siamo andati sotto dal punto di vista fisico". Lo ha dichiarato Roberto De Zerbi, allenatore del Sassuolo, dopo la gara con la Lazio: "Abbiamo perso 5 partite solo con squadre che ci precedono. E' doveroso parlare dei singoli: il collettivo è fatto da ciascun giocatore. Abbiamo fatto tanto: ma possiamo fare molto di più. Considerando gli ultimi due gironi abbiamo totalizzato 62 punti: posso ritenermi abbastanza soddisfatto, fermo restando che si può migliorare sempre. Davanti chi sposta gli obiettivi avanti ha avuto problemi, non voglio cercare scuse. Certo si poteva far meglio anche senza di loro, ma siamo il Sassuolo e se non abbiamo i nostri migliori al top paghiamo qualcosa. Al netto della diplomazia dei dopo gara, sono il primo ad essere arrabbiato per i risultati delle ultime partite. Io però mi diverto ad allenare la mia squadra, possiamo migliorare e la squadra ha le caratteristiche per giocare a calcio in stadi prestigiosi come questi. Il mercato oggi non lo prendo in considerazione, mi vedo ancora qua e in questo momento non è un argomento che mi tocca”.

Lazio, l’urlo di Milinkovic e la sentenza Immobile: Sassuolo battuto
Guarda la gallery
Lazio, l’urlo di Milinkovic e la sentenza Immobile: Sassuolo battuto

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti