Corriere dello Sport

Tennis

Vedi Tutte
Tennis

Us Open, sorteggio discreto per gli undici azzurri

Us Open, sorteggio discreto per gli undici azzurri
© AP

 Possibili semifinali Federer-Murray e Williams-Sharapova

 

giovedì 27 agosto 2015 22:27

NEW YORK - È andato nel complesso discretamente - meglio per le donne che per gli uomini - il sorteggio per i cinque italiani e le sei italiane già in lizza (altri potrebbero arrivare dalle qualificazioni) negli Us Open, il quarto e ultimo torneo Slam della stagione, al via lunedì prossimo sui campi in cemento di Flushing Meadows (New York). Tra i big, Novak Djokovic potrebbe incrociare in semifinale Kei Nishikori, e Roger Federer vedersela con Andy Murray. In campo femminile, il penultimo atto potrebbe opporre Serena Williams, che punta al Grand Slam (vittoria in tutti e quattro i major nella stessa stagione), a Maria Sharapova; e Simona Halep a Petra Kvitova. Tra gli azzurri, Andreas Seppi, numero 25 Atp e di testa di serie, debutta contro un giocatore proveniente dalle quelificazioni, e al terzo turno potrebbe trovare Djokovic. Fabio Fognini, numero 32 del ranking e del seeding, esordisce contro lo statunitense Steve Johnson, numero 49, e al terzo turno potrebbe incappare in Rafa Nadal. Per Simone Boielli (62) c'è il belga David Goffin (14); per Paolo Lorenzi (82) il ceco Jiri Vesely (47). Marco Cecchinato (102), per la prima volta nel tabellone principale di uno Slam, affronta lo statunitense Mardy Fish (705), che ha preannunciato il suo ritiro dopo il torneo.

TABELLONE FEMMINILE - Tra le donne, le teste di serie Sara Errani (numero 16 del ranking e del seeding) e Flavia Pennetta (26) debuttano rispettivamente contro una qualificata e contro l'australiana Jarmila Gajdosova (75). La romagnola e la pugliese potrebbero affrontarsi negli ottavi. Karin Knapp (33) trova la croata Ajla Tomljanovic (62), Camila Giorgi (35) la svedese Johanna Larsson (57), Roberta Vinci (47) la statunitense Vania King (412). Infine, la 35enne veterana Francesca Schiavone (94), alla 61/a partecipazione consecutiva ad uno Slam (meglio di lei, con 62, solo la giapponese Ai Sugiyama, ora ritirata), esordisce contro la belga Yanina Wickmayer (90).

Per Approfondire

Commenti