Vueling Padel Cup: i premiati della prima edizione

Dopo il successo della prima edizione sono già aperte le iscrizioni per la Coppa dei Club
Vueling Padel Cup: i premiati della prima edizione
TagspadelVueling Padel Cup

ROMA - Si è tenuta questo fine settimana la Vueling Padel Cup, domenica 17 dicembre dopo due giorni di sport è andata in scena la super finalissima che ha visto trionfare i grandi talenti del padel nella prima edizione da record. Sui campi coperti del Just Padel Aeronautica si è disputato il Master Finale della coppa. Il Circuito Amatoriale invernale è stato promosso dal Comitato Provinciale MSP Roma e dal Settore Padel MSP Italia.

«Sono molto contento del successo di questa edizione – dichiara Claudio Briganti Presidente MSP Roma e Provincia – sono stati tre mesi intensi ma i risultati ottenuti ci hanno ripagato di tutti gli sforzi. C'è stato un livello davvero alto e le partite di sabato iniziate alle 10 del mattino e che si sono disputate fino alle 22.30, sono il segno concreto dell'equilibrio che ormai regna anche nello sport amatoriale. I miei complimenti poi a Simone Iacovino, che abbiamo voluto premiare come miglior talento giovane. I nostri tornei mirano alla promozione sportiva e a lanciare i futuri protagonisti di questo sport, come è successo alcuni anni fa con Martina Lombardi, che iniziò a giocare a padel nei nostri tornei amatoriali MSP fino a diventare oggi un punto fermo della Nazionale Italiana. Un grazie speciale, infine, va alla Vueling per aver sponsorizzato e sostenuto il circuito e che ha messo in palio fantastici voli per vincitori e finalisti delle Categorie Maschile, Femminile e Misto». Infatti la formula messa in campo da MSP ha permesso la partecipazione di oltre 1000 sportivi, un'interazione social unica nel suo genere con interviste a bordo campo al termine di ogni match pubblicate sulla pagina Facebook ufficiale di MSP ROMA, e la consegna di premi davvero speciali come il “Premio simpatia” andata a Lorena Macias o la “Coppa Gladiatore” conquistata da Francesco Massimo che è sceso in campo influenzato. Coppa Young in mano a Simone Iacovino.

Nella categoria maschile primeggiano Gianluca Lalli e Gianluca Di Salvia (del Circolo Flaminia Padel), nel femminile Ilaria Barresi e Monica Lolli (del Circolo Garden Paddle). Nel misto invece Barbara Flati e Giacomo Bitelli (del Circolo Magic Padel) infine nei principianti la coppia Fabrizio Volpini-Francesco Ferrari (del Circolo Savio Padel). Il Settore Padel MSP non si ferma qui, sono già aperte le iscrizioni per la Coppa dei Club, campionato amatoriale a squadre che prevede una prima fase Regionale e una successiva Finale Nazionale in programma il 23/24 giugno 2018.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti