Osaka ko con Serena Williams, ma è la nuova leader del ranking Wta
© EPA
Tennis
0

Osaka ko con Serena Williams, ma è la nuova leader del ranking Wta

La giapponese cede 6-3, 6-4 all'americana ma, complici le eliminazioni dalla Rogers Cup della Barty e della Pliskova, da lunedì 12 agosto sarà la numero uno al mondo

TORONTO (Canada) - Saranno Serena Williams e Marie Bouzkova a contendersi, nella parte bassa del tabellone, un posto nella finale della "Rogers Cup", torneo Wta Premier con un montepremi pari a 2.830.000 dollari, in corso sui campi in cemento di Toronto, in Canada. Nella riedizione dell'ultima finale degli Us Open, la 37enne statunitense, ottava testa di serie, si sbarazza per 6-3, 6-4 di Naomi Osaka, numero 2 del tabellone, senza nemmeno concedere una palla break. Praticamente perfetta al servizio, Serena stavolta non si è fatta sorprendere e ha chiuso i conti col 12° ace della sua partita. La giapponese può però consolarsi: vista la precoce eliminazione di Ashleigh Barty e la sconfitta di Karolina Pliskova contro Bianca Andreescu, da lunedì tornerà al comando della classifica Wta. La Williams, invece, si concentrerà sulla sua prossima avversaria, la 21enne ceca Marie Bouzkova che dalle qualificazioni si ritrova in semifinale, anche con un po' di fortuna: opposta a Simona Halep, quarta favorita del seeding, si aggiudica il primo set per 6-4 ma poi ha strada libera grazie al ritiro della rumena. "Ho un problema al tendine d'Achille sin dalla prima partita, oggi mi ha dato ancora più fastidio e per questo ho deciso di fermarmi", si è giustificata la vincitrice dell'ultimo Wimbledon. Nell'altra semifinale spazio alla sfida fra Bianca Andreescu e Sofia Kenin.

Toronto, Serena dimentica i dolori e si allena

(In collaborazione con Italpress)

Tutte le notizie di Tennis

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...