Atp di Pechino: Murray eliminato, in semifinale ci va Thiem
Tennis
0

Atp di Pechino: Murray eliminato, in semifinale ci va Thiem

Il tennista austriaco batte lo scozzese 6-2 7-6(3) e affronterà nel prossimo turno Karen Khachanov, uscito vincitore dal match contro l'azzurro Fognini

PECHINO (CINA) - L'avventura di Andy Murray al China Open, torneo Atp 500 da 3.515.225 dollari in corso sui campi in cemento di Pechino, in Cina, si ferma ai quarti di finale contro l'austriaco Dominik Thiem. Lo scozzese, dopo aver battuto Berrettini e Cameron Norrie, si è dovuo arrendere di fronte al numero cinque al mondo, che lo ha battuto in poco meno di due ore (un'ora e 55 minuti) per 6-2, 7-6(3). La partita inizia subito in salita per Murray, che non riesce a mantenere il ritmo dell'avversario e perde il primo set 6-2. Nel corso della gara, però, lo scozzese tira fuori gli artigli e se la gioca ad armi pari, perdendo anche il secondo set solo al tiebreak. Nonostante l'eliminazione, dall'Atp di Pechino arrivano segnali positivi per Murray, soprattutto dal punto di vista fisico, con l'ex numero uno al mondo che sembra aver ritrovato il ritmo gara dopo che la seconda operazione all'anca lo ha tenuto lontano dai campi per un lungo periodo. Thiem, in semifinale, dovrà vedersela contro Karen Khachanov, che ha battuto l'azzurro Fognini ai quarti.  

Tutte le notizie di Tennis

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti