Parigi, Berrettini ko con Tsonga. Finals ancora possibili

Il tennista romano cede al francese in due set: i pericoli per Londra sono Monfils e Wawrinka
Parigi, Berrettini ko con Tsonga. Finals ancora possibili© EPA

PARIGI (Francia) - Matteo Berrettini subito fuori al torneo di Parigi-Bercy, l'ultimo Atp 1000 della stagione che definirà la griglia dei migliori otto tennisti che approderanno alle Finals di Londra. Il tennista romano ha perso contro il francese Jo-Wilfred Tsonga che si è imposto in due set col punteggio di 6-4 6-3. La precoce sconfitta non pregiudica comunque le possibilità per Berrettini di qualificarsi per le Finals, complici anche le debacle odierne di Fabio Fognini, Bautista-Agust, David Goffin e John Isner che lo insidiavano in classifica. Il romano ora dovrà guardarsi dal cammino di Gael Monfils e Stan Wawrinka: approderà comunque alle Atp Finals se Monfils non arriva in semifinale o se Wawrinka non vince il torneo. 

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti