Federer, la Svizzera gli dedica una moneta d'argento da 20 franchi

Il fuoriclasse elvetico in procinto di sferrare il suo emblematico rovescio ad una mano è l'immagine posta su 55mila monete, che verranno messe in circolazione a partire dal 23 gennaio 2020 (per la prima volta, dedicate ad un personaggio ancora in vita)

BERNA (Svizzera) - "La zecca federale Swissmint dedica, per la prima volta nella sua storia, una moneta commemorativa a una figura vivente: Roger Federer", è il comunicato col quale si annuncia la messa in commercio di 55mila monete d'argento da 20 franchi svizzeri, in vendita su Internet dal 2 al 19 dicembre "se le scorte non saranno esaurite prima", e messa in circolazione dal 23 gennaio 2020, rappresentanti il fuoriclasse elvetico mentre si prepara al suo emblematico rovescio a una mano. "Grazie alla Svizzera e a Swissmint per questo incredibile privilegio", ha commentato il campione su Twitter.

Commenti