Tennis
0

Atp Cup, Djokovic trascinatore: Serbia in semifinale

Il numero due al mondo ha battuto Denis Shapovalov in un match tiratissimo: 4-6 6-1 7-6(4). Nole e compagni dovranno ora vedersela contro la Russia di Medvedev e Khachanov

Atp Cup, Djokovic trascinatore: Serbia in semifinale
© EPA

SYDNEY (AUSTRALIA) - Dopo l'Australia è la Serbia la seconda semifinalista dell'Atp Cup, inedita manifestazione a squadre che apre la stagione del tennis professionistico nelle tre sedi australiane di Brisbane, Sydney e Perth. Dopo il successo nel primo singolare di Dusan Lajovic su Felix Auger-Aliassime per 6-4 6-2, è Novak Djokovic a firmare il 2-0 che vale il passaggio in semifinale e la sfida contro la Russia. Un match tiratissimo (2 ore e 41 minuti di gioco) quello del numero due al mondo contro Denis Shapovalov, chiuso con il punteggio di 4-6 6-1 7-6(4). Per il canadese si tratta del quinto ko in altrettanti confronti con Nole. Il 32enne di Belgrado si era fatto strappare la battuta quando era andato a servire per il match sul 5-4 al terzo, ha sprecato una palla break sul 5 pari ma nel tie-break ha fatto valere la sua maggiore classe.
"È stato un incontro fantastico, uno dei più combattuti con Denis - confessa Djokovic -. Ha giocato in modo fantastico, è stato molto aggressivo, ha servito alla grande. Abbiamo lottato fino all'ultimo colpo". La Serbia, che ha poi chiuso sul 3-0 la sfida aggiudicandosi anche il doppio (successo di Cacic/Troicki su Polansky/Shamasdin per 6-3 6-2), è attesa ora dalla temibile Russia di Daniil Medvedev e Karen Khachanov, entrambi ancora imbattuti in questa Atp Cup e col primo che nel 2019 ha sconfitto Djokovic due volte su tre. Nell'altra semifinale l'Australia attende invece la vincente di Belgio-Spagna.

Novak Djokovic, sfida a minitennis con il fratello Marko

Tutte le notizie di Tennis

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti