Tennis
0

Atp Cup alla Serbia di Djokovic: ko la Spagna di Nadal

Il campione slavo trascina i suoi al successo, vincendo nettamente il big match contro il numero uno del mondo

Atp Cup alla Serbia di Djokovic: ko la Spagna di Nadal
© Getty Images

SYDNEY (Australia) - Va alla Serbia la prima edizione dell'Atp Cup, il nuovo evento del tennis mondiale e grande novità a squadre del 2020, appena conclusosi in Australia. Nella finale di Sydney la Spagna di Rafa Nadal, fresca vincitrice della 'nuova' Coppa Davis, si deve inchinare alla Serbia di Novak Djokovic che la supera 2-1. Decisivo il punto portato dal doppio, con la coppia formata da Troicki e Djokovic che ha superato per 6-3, 6-4 Carreno-Busta e Lopez. Grande protagonista dell'ultimo atto è stato il numero 2 del mondo che prima ha battuto l'eterno rivale Nadal (e per la nona volta nelle ultime nove sul duro) 6-2, 7-6(4), per poi tornare in campo e vincere anche il doppio in coppia con Troicki, inconsolabile un mese e mezzo fa dopo gli errori alla Caja Magica.

La sfida tra Djokovic e Nadal

Le cose si erano messe bene inizialmente per la 'Roja' grazie a Roberto Bautista Agut, imbattibile in questa Atp Cup con sei successi su sei, che aveva superato 7-5, 6-1 Dusan Lajovic. Ma ci ha pensato poi Djokovic a rimettere il risultato in parità battendo Nadal nel match più atteso di questo inizio di stagione. Il 55° atto del grande classico del tennis mondiale ha avuto un solo protagonista in campo, con il serbo che ha archiviato il primo set in appena 40 minuti non lasciando scampo con il suo rovescio bimane ai consueti 'ganci' del maiorchino. Più combattuto il secondo parziale, vinto al tie-break da Djokovic, che vince il 9° incontro consecutivo sul veloce contro il numero 1 del mondo: ora il serbo è avanti 29-26 negli scontri diretti. Un antipasto di quanto probabilmente vedremo fra tre settimane a Melbourne, quando andrà in scena l'ultimo atto degli Australian Open, primo Slam della stagione.

Tutte le notizie di Tennis

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti