Tennis
0

Kobe Bryant, Djokovic in lacrime: “Uno dei più grandi della storia”

Il tennista serbo ha omaggiato l’amico tragicamente scomparso indossando una felpa con le iniziali KB e i numeri 8-24: “Mi ha aiutato in un momento di difficoltà, non so davvero cosa dire. Il mio cuore è a pezzi”

Kobe Bryant, Djokovic in lacrime: “Uno dei più grandi della storia”
© Getty Images

MELBOURNE (Australia) - “Non so davvero cosa dire, sono stato colto di sorpresa dalla notizia. È stato uno dei più grandi atleti della storia, un'ispirazione per me e per molte altre persone al mondo. Kobe mi ha aiutato in un momento di difficoltà, ci eravamo incontrati e parlati in più di un'occasione. Ho avuto la fortuna d'avere una rapporto personale con lui negli ultimi 10 anni". Novak Djokovic non riesce a trattenere le lacrime. Il tennista serbo batte Raonic, vola in semifinale agli Australian Open e ricorda commosso l’amico scomparso: "Quando ho avuto bisogno di consigli o supporto lui c'è sempre stato per me: è stato un mentore, un amico. Mi ha dato consigli importanti, mi ha fatto capire - ha aggiunto il serbo - che dovevo continuare a credere in me stesso e nel processo che mi avrebbe fatto ritornare dove volevo essere. Il mio cuore è a pezzi nell'apprendere ciò che è accaduto a lui e alla figlia".

Kobe Bryant, l’omaggio di Djokovic

Una felpa con le iniziali KB, i numeri 8-24 e un cuore prima del match con Milos Raonic. Così il campione serbo ha voluto omaggiare Kobe Bryant nel corso dei quarti di finale degli Australian Open.

Tutte le notizie di Tennis

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti