Tennis
0

Rios contro l'Atp: "Fa schifo, ha nascosto il doping di Agassi"

L'ex campione cileno si scaglia contro l'associazione internazionale, accusata di favorire gli atleti statunitensi

Rios contro l'Atp:
© LaPresse

ROMA – Marcelo Rios si scaglia contro l’Atp, che definisce “la merda più grande che esiste” in un’intervista a Marca: “Agassi è risultato positivo al doping quattro volte e l'Atp l'ha sempre coperto” dice l’ex campione cileno, che è stato anche numero uno del mondo nel 1998. Rios ha accusato apertamente l'Atp di aver sempre favorito i campioni americani, in quel periodo, a scapito di spagnoli e sudamericani. Andre Agassi peraltro ha raccontato, nel 2009, di aver fatto uso di metanfetamina e di essere stato graziato dall’Atp. A proposito della recente positività del cileno Nicolas Jarry, ancora in attesa di sanzione, Rios ha detto: “Con gli esami di oggi trovano tutto. Quando giocavo io analizzavano solo le urine, oggi anche il sangue. Quindi, cercare di nascondere qualcosa è molto difficile”.

Tutte le notizie di Tennis

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti