Tennis
0

Coronavirus, Barazzutti: "Rispettiamo indicazioni del Governo"

Alla vigilia della sfida in Coppa Davis contro la Corea del Sud, il capitano dell'Italia commenta l'emergenza sanitaria: "La situazione è seria, bisogna pensare anche alla gravità del momento"

Coronavirus, Barazzutti:
© EPA

CAGLIARI - "La situazione è seria, siamo qui per giocare una competizione sportiva, cerchiamo di andare avanti senza panico, aspettiamo le direttive del Governo. Giocheremo se potremo giocare, rispetteremo le indicazioni del Governo". Così il capitano dell'ItalDavis Corrado Barazzutti alla vigilia dell'incontro con la Corea del Sud a Cagliari. "I danni? Posso immaginare un grosso danno, ma bisogna pensare anche alla gravità del momento - aggiunge Barazzutti -".

Coronavirus, Italia-Corea di Coppa Davis a Cagliari: i provvedimenti speciali

Barazzutti: "Sulla carta siamo favoriti"

Sul lato sportivo il capitano sceglierà la squadra da mandare in campo solo dopo il sorteggio. "Siamo favoriti sulla carta, per noi è importante andare a Madrid. Abbiamo una squadra molto competitiva. Siamo qui per vincere e per cercare di cogliere un buon risultato a Madrid. Ci sono naturalmente tutte le insidie tipiche della Davis. Speriamo che in campo emergano anche i valori".

Sonego: "Io sono a disposizione"

"Io sono a disposizione del capitano Barazzutti, decide lui. Se sceglie me mi farò trovare pronto". Così Lorenzo Sonego tra i convocati a Cagliari per la sfida contro la Corea del Sud. Il 24enne piemontese ha già fatto parte della nazionale azzurra che ha partecipato lo scorso novembre alle Finals di Madrid nel nuovo format della Coppa Davis. Alla Caja Magica non è mai sceso in campo, ma a Cagliari potrebbe esordire in maglia azzurra.

Tutte le notizie di Tennis

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti