Tennis
0

La Osaka è l'atleta femminile più pagata. Scalzata la Williams e la Sharapova

La tennista giapponese ha stabilito il record di guadagni di tutti i tempi per qualsiasi atleta femminile in un solo anno

La Osaka è l'atleta femminile più pagata. Scalzata la Williams e la Sharapova
© AFPS

ROMA - Naomi Osaka interrompe il dominio di Serena Williams. La tennista giapponese è diventata l'atleta femminile più pagata con 37,4 milioni di dollari guadagnati negli ultimi 12 mesi da premi in denaro e sponsorizzazioni. L'atleta 22enne ha guadagnato 1,4 milioni di dollari in più rispetto alla Williams, che era stata la più pagata al mondo negli ultimi quattro anni. Ha anche stabilito il record di guadagni di tutti i tempi per qualsiasi atleta femminile in un solo anno, scalzando Maria Sharapova che nel 2015 era arrivata a 29,7 milioni di dollari. Questo risultato porta Osaka al 29° posto della classifica dei 100 atleti più pagati, mentre Serena Williams occupa la 33esima posizione. In questo modo, per la prima volta dal 2016, due donne sono tra i primi 100 atleti più pagati.

La carriera di Naomi Osaka

Naomi Osaka è nata in Giappone e all'età di tre anni si è trasferita con la famiglia negli Stati Uniti. Nel 2014, poco prima di festeggiare il sedicesimo compleanno, ha iniziato la carriera da professionista che l'ha portata due anni più tardi nella top 40 della Wta. Nel marzo 2018 ha vinto il suo primo trofeo a Indian Wells e appena 12 mesi più tardi è diventata la prima giocatrice giapponese a vincere uno slam e la prima tennista asiatica ad essere mai stata classificata al primo posto nel mondo.

La Osaka trionfa... a Osaka

Tutte le notizie di Tennis

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti