Tennis, Thiem si scusa: "Il nostro comportamento all'Adria Tour è stato sbagliato"

"Ci siamo affidati alle regole del governo serbo sul coronavirus, ma siamo stati troppo ottimisti"
Tennis, Thiem si scusa: "Il nostro comportamento all'Adria Tour è stato sbagliato"© EPA
1 min

"Il nostro comportamento all'Adria Tour è stato sbagliato, abbiamo agito in modo troppo euforico. Mi spiace veramente. Mi sono sottoposto a cinque test negli ultimi dieci giorni e i risultati sono sempre stati negativi. Auguro una pronta guarigione a chi si è contagiato". Questo il messaggio postato su Instagram da Dominic Thiem, vincitore della tappa di Belgrado dell'Adria Tour prima dell'interruzione dell'evento a Zara per la positività di diversi giocatori al Covid-19, tra cui anche il numero uno al mondo e organizzatore Novak Djokovic. "Sono rimasto sotto shock quando ho saputo le notizie - ha ammesso l'austriaco, numero 3 della classifica mondiale - Abbiamo giocato senza pubblico per settimane e per questo siamo stati molto felici di avere gli spettatori all'evento. Ci siamo affidati alle regole del governo serbo sul coronavirus, ma siamo stati troppo ottimisti".

Djokovic e la moglie positivi al Coronavirus, il tennis ora è sotto shock
Guarda il video
Djokovic e la moglie positivi al Coronavirus, il tennis ora è sotto shock

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti