Djokovic: "US Open? Non parteciperò. Contro di me una caccia alle streghe"

Il numero 1 ATP sui prossimi tornei a cui parteciperà: "Per ora sono sicuro di giocare Madrid, Roma e il Roland Garros"
Djokovic: "US Open? Non parteciperò. Contro di me una caccia alle streghe"© EPA

"Non sono sicuro che giocherò gli Us Open. Sicuramente non andrò a Washington, mentre la partecipazione a Cincinnati è legata al successivo Slam". Lo ha detto Novak Djokovic, tennista numero 1 del Mondo, nel corso di una intervista al quotidiano serbo 'Zurnal. Al momento i programmi del campione serbo per la ripartenza sono tutti in Europa. "Per ora sono sicuro di giocare Madrid, Roma e il Roland Garros", ha detto Djokovic. Poi il numero 1 del Mondo è tornato sulle critiche ricevute per l'organizzazione dell'Adria Tour, che ha portato diversi tennisti a risultare positivi al coronavirus compreso lui stesso. "Sembra una caccia alle streghe, qualche grande nome deve essere considerato il colpevole di tutto".

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti