Tennis
0

Us Open, Djokovic passa il turno. Debacle degli italiani, ok solo la Giorgi

Il numero uno del mondo batte Dzumhur senza problemi. Tra gli azzurri tornano a casa Cecchinato e Gaio, oltre a Paolini, Sonego, Travaglia e Lorenzi

Us Open, Djokovic passa il turno. Debacle degli italiani, ok solo la Giorgi
© EPA

NEW YORK (Stati Uniti) - Tutto facile per Novak Djokovic all'esordio negli Us Open, secondo Slam della stagione in corso sui campi in cemento di Flushing Meadows. Reduce dal successo al Western&Souther Open e imbattuto in questo 2020, il 33enne serbo, numero uno del mondo e del tabellone, si sbarazza per 6-1, 6-4, 6-1 del bosniaco Damir Dzumhur. Supera l'ostacolo Reilly Opelka il belga David Goffin, settima testa di serie: 7-6(2), 3-6, 6-1, 6-4. Fuori invece John Isner (n.16), sconfitto dal connazionale Steve Johnson per 6-7(5), 6-3, 6-7(5), 6-3, 7-6 (3) dopo tre ore e cinquanta minuti di gioco.

Eliminati sei italiani, sorride solo la Giorgi

Male gli italiani: eliminati Cecchinato, Gaio, Sonego, Travaglia, Lorenzi e Jasmine Paolini, avanza soltanto Camila Giorgi. Nella notte italiana la numero uno azzurra, 74esima nel ranking mondiale, ha battuto in rimonta per 2-6, 6-1, 7-5, dopo quasi due ore di lotta, la belga Alison Van Uytvanck, numero 60 Wta, mettendo a segno il quarto successo in altrettanti confronti. Al secondo turno - mercoledì - la 28enne di Macerata, alla nona partecipazione al tabellone principale degli US Open dove vanta gli ottavi raggiunti nel 2013, sfiderà la giapponese Naomi Osaka, numero 9 Wta e quarta favorita del ranking, trionfatrice nell'edizione di due anni fa, che ha lasciato un set alla connazionale Misaki Doi.

Cecchinato e Gaio ko

Male Marco Cecchinato e Federico Gaio: il 27enne palermitano (n.108) ha perso contro il sudafricano Lloyd Harris (n.95) per 6-4 7-5 6-2, mentre il 28enne faentino (n.132) è stato battuto dal lituano Ricardas Berankis (n.65) dopo quattro set finiti 7-6(7-3) 4-6 6-4 6-4. Giù usciti di scena ieri anche Lorenzo Sonego, che cede 6-1, 6-4, 2-6, 6-3 al francese Adrian Mannarino, Stefano Travaglia, battuto in quattro set dall’australiano Jordan Thompson 6-3, 6-4, 4-6, 6-2, e Paolo Lorenzi, ko 6-3, 6-2, 7-6 contro la wild-card americana Brandon Nakashima. Tra le donne azzurre Jasmine Paolini è stata battuta dalla francese Caroline Garcia per 6-3, 6-2. Domani farà il suo esordio il resto della spedizione azzurra: Matteo Berrettini, Jannik Sinner, Gianluca Mager, Andreas Seppi e Salvatore Caruso.

Tutte le notizie di Tennis

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti