Sardegna Open: Sonego e Cecchinato avanti, Seppi eliminato al primo turno

Il tennista torinese e il siciliano vincono il match d'esordio, il bolzanino è battuto dall'argentino Delbonis

© Getty Images

PULA (Cagliari) -  Buona la prima per Lorenzo Sonego nel 'Forte Village Sardegna Open', nuovo torneo Atp 250 dotato di un montepremi da 271.345 euro. Il 25enne tennista torinese, numero 42 del ranking mondiale, quinto favorito del seeding e reduce dagli ottavi al Roland Garros, si è aggiudicato per 6-2, 7-6(4), in un'ora e 39 minuti, il derby tricolore con il 19enne "romano di Latina" Giulio Zeppieri, numero 317 Ato, in gara con una wild card, al suo primo match in carriera in un main draw Atp. Va a Marco Cecchinato l'altro derby di primo turno contro Gianluca Mager: il tennista siciliano, numero 91 del ranking mondiale, si è imposto in rimonta in tre set, con il punteggio di 5-7, 7-6(7), 6-2.

Seppi eliminato da Delbonis

Al secondo turno Sonego troverà il ceco Jiri Vesely, numero 67 del ranking, già battuto in tre set negli ottavi del challenger di Genova lo scorso anno. Nulla da fare, invece, per il bolzanino Andreas Seppi, numero 102 del mondo, battuto 7-5, 7-6(6), dopo quasi due ore di match, dall'argentino Federico Delbonis, numero 78 della classifica Atp.

Da non perdere





Commenti