Dopo Fognini-Caruso ecco Kyrgios-Thiem: cosa è successo

Il tennista di casa si scaglia contro l'avversario nel terzo turno dell'Australian Open aizzando il pubblico
Dopo Fognini-Caruso ecco Kyrgios-Thiem: cosa è successo© Getty Images
TagsKyrgiosThiemAustralian Open

MELBOURNE (AUSTRALIA) - Con Nick Kyrgios non ci si annoia davvero mai. Il tennista australiano è uno spettacolo in campo, ma spesso non riesce a trattenere la rabbia e la foga agonistica. Se poi gioca davanti al proprio pubblico una sfida che vale gli ottavi di finale dell'Australian Open contro il numero tre al mondo Thiem, ecco che diventa incontenibile. Kyrgios, fresco di battibecco con Djokovic, durante la sfida contro l'austriaco si è portato in vantaggio di due set e tra l'euforia generale dei propri tifosi si è scagliato a muso duro contro Thiem gridandogli: "You can't stop me" (Non mi puoi fermare). L'australiano ha chiuso il secondo set con una trovata delle sue, la buttata al volo da sotto. Un colpo incredibile che ha colto di sorpresa l'avversario facendo letteralmente esplodere il pubblico. 

Kyrgios perde ancora la testa e si scaglia contro Thiem
Guarda la gallery
Kyrgios perde ancora la testa e si scaglia contro Thiem

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti