Ranking Atp: il leader Djokovic punta il record di Federer

Il vincitore degli Australian Open in testa per la 309ª settimana e l'8 marzo può raggiungere il primato dello svizzero. 10° Berrettini, 18° Fognini, 34° Sinner
Ranking Atp: il leader Djokovic punta il record di Federer© EPA

LONDRA (Regno Unito) - Grazie al nono trionfo agli Australian Open, Novak Djokovic si conferma saldamente al comando della classifica Atp. Il tennista serbo, che ha conquistato il suo diciottesimo Slam, è alla settimana numero 309 al primo posto ed è sicuro di superare, l'8 marzo, il record di Roger Federer, leader nella graduatoria all-time con 310 settimane al vertice. Sulla seconda poltrona, sempre distanziato di 2180 punti da Nole, c'è Rafa Nadal. Per la prima volta sul podio si affaccia Daniil Medvedev, che sfrutta la finale giocaa a Melbourne per scalzare l'austriaco Domici Thiem, ora quarto. 

La delusione di Berrettini 

Berrettini primo degli italiani

Quinto rimane Federer, ormai prossimo al rientro ma che deve guardarsi le spalle da Stefanos Tsitsipas (appena 35 punti il divario), seguono Alexander Zverev, Andrey Rublev, Diego Schwartzman e Matteo Berrettini, sempre decimo ma ora con gli stessi punti dell'argentino. Il tennista romano si conferma migliore tra gli azzurri. Dietro di lui Fabio Fognini, che perde una posizione e si piazza al 18esimo posto, due passi indietro in classifica anche per Jannik Sinner, adesso in 34esima posizione, e scende di un gradino Lorenzo Sonego, ora al numero 36. Perde tre piazze Stefano Travaglia, al 63esimo posto, mentre avanza di una posizione Salvatore Caruso , numero 77 del ranking.

Djokovic, come una farfalla
Guarda il video
Djokovic, come una farfalla

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti