Dubai, Trevisan ripescata dopo il ritiro di Azarenka

La tennista toscana, eliminata nel turno decisivo di qualificazione, torna in gara e incontrerà al secondo turno la vincente della sfida tra Kerber e Garcia
Dubai, Trevisan ripescata dopo il ritiro di Azarenka© EPA
TagsTrevisaDubaiAzarenka

DUBAI (EMIRATI ARABI UNITI) - Martina Trevisan è lucky loser al Dubai Duty Free Tennis Championships, primo torneo WTA 1000 di quest'anno, con 1.835.490 dollari di montepremi che si sta disputando sul cemento di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti. La tennista italiana, numero 90 WTA, era stata eliminata dalla Tsurenko con un netto 6-2, 6-1, nel turno decisivo delle qualificazioni, ma grazie al ritiro della bielorussa Victoria Azarenka è stata ripescata nel tabellone principale. La numero 14 del ranking e 7 del seeding ha dovuto alzare bandiera bianca a causa dell'infortunio alla schiena patito a Doha, dando pertanto alla 27enne toscana la possibilità di rientrare in gioco. La Trevisan, poi, è stata doppiamente fortunata poichè, essendo le prime otto teste di serie beneficiarie di un "bye" al primo turno, debutterà direttamente al secondo contro la vincente della sfida tra la tedesca Angelique Kerber, numero 26 WTA, e la francese Caroline Garcia, numero 47 del ranking.

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti