Il Roland Garros celebra lo show azzurro: "Invasione italiana"

Ben cinque italiani approdano al terzo turno dello Slam francese: eguagliato il record dell'edizione 2020
Il Roland Garros celebra lo show azzurro: "Invasione italiana"
TagsRoland GarrosCecchinato

PARIGI (Francia)- "Un'invasione italiana". Così l'account social del Roland Garros celebra gli atleti azzurri, nel corso di una giornata decisamente molto produttiva, che consente di eguagliare il record dell'edizione 2020, con 5 tennisti del nostro Paese al terzo turno. "Berrettini, Sinner e Musetti raggiungono il loro connazionale Fognini al terzo turno", prosegue il messaggio sul profilo Twitter ufficiale dello Slam francese. A loro tre, tra l'altro, si è poi aggiunto pure Cecchinato, vincitore nella sua sfida contro De Minaur con il punteggio 6-4, 6-1, 3-6, 6-1, portando appunto a cinque il numero complessivo di azzurri capaci di superare il secondo turno.

Gli altri azzurri di oggi

Cecchinato è stato solo l'ultimo di questa giornata. Prima di lui Matteo Berrettini, numero 9 della classifica mondiale, ha battuto nettamente il rivale argentino Federico Coria (numero 94 ATP) con il punteggio di 6-3, 6-3, 6-2. Jannik Sinner invece, numero 19 ATP, si è imposto nel derby italiano contro Gianluca Mager, numero 87 del ranking, in quattro set con il punteggio di 6-1, 7-5, 3-6, 6-3 in 2 ore e 21 minuti. Lorenzo Musetti, infine, ha superato il giapponese Yoshihito Nishioka 7-5, 6-3, 6-2.

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti