Nadal in dubbio per Wimbledon: "Ormai ho 35 anni, devo riprendermi"

Il fuoriclasse maiorchino è preoccupato per il suo stato di forma: "Vedremo quale sarà il mio prossimo evento, ora non sono in grado di decidere"
Nadal in dubbio per Wimbledon: "Ormai ho 35 anni, devo riprendermi"© EPA
2 min
TagsNadalOlimpiadiWimbledon

Dopo la sconfitta subita contro Novak Djokovic nella semifinale del Roland Garros 2021, Rafael Nadal ha messo in dubbio la sua partecipazione a Wimblendon, terzo Slam stagionale. Il Maiorchino è preoccupato per il suo stato di forma: "Vedremo cosa c'è dopo, quale sarà il mio prossimo evento. Questo sabato sarò a casa con la famiglia e gli amici. Cercherò di riposarmi un po', sia fisicamente che mentalmente, dopo due mesi intensi, in una stagione positiva nonostante non sia riuscito a raggiungere l'obiettivo finale. Il corpo dopo aver lottato ogni settimana per due mesi per obiettivi chiari ti dà un crollo. Wimbledon è tra due settimane. È diverso da quando avevo 25, 26 o 27 anni. Ora ne ho 35. Devo vedere come mi riprendo prima di decidere se giocare o meno a Wimbledon. In questo momento non sono in grado di prendere un decisione perché non ho né il fisico né la lucidità mentale per pensare a quello che succederà tra due settimane. Ho bisogno di concedermi qualche giorno di vacanza e relax”.

Nadal e le Olimpiadi di Tokyo

"In un anno normale ho sempre il calendario chiaro dal 1 gennaio, ma quest'anno è diverso. Bisogna essere flessibili. In un mondo normale non penserei mai di perdere i Giochi, certo, sappiamo tutti quanto siano importanti per me. Ma in questa situazione, non so, vedremo tra un paio di mesi ", dichiara Nadal. A soli 35 anni, l'obiettivo dello spagnolo è allungare il più possibile la sua carriera e deve ascoltare il suo corpo quando prende decisioni sulla strada da seguire.

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti