Croazia Open: Travaglia, Cecchinato e Giannessi ok. Caruso si ritira

Al torneo della terra rossa di Umago ottimi debutti per gli azzurri, che conquistano l'accesso al secondo turno, in scena domani
Croazia Open: Travaglia, Cecchinato e Giannessi ok. Caruso si ritira© LaPresse
TagsTravagliaCarusoCecchinato

Superato a pieni voti il giro di boa compiuto dagli azzurri al "Plava Laguna Croatia Open", torneo Atp 250 in scena ad Umago. Stefano Travaglia è stato il primo a scendere in campo, battendo lo spagnolo Jaume Munar in due set: 6-3 7-6(7-1). Domani affronterà un altro spagnolo, Carlos Taberner, per un posto ai quarti di finale. A Travaglia è seguito Alessandro Giannessi, numero 177 del ranking, che ha compiuto un'ottima prestazione battendo il favorito Jiri Vesely (86°) per 7-6(7-4) 7-5: ora c'è il francese Richard Gasquet. Chiude il cerchio Marco Cecchinato, che in poco più di un'ora ha chiuso la partita contro Aljaz Bedene per 1-6 4-6. La prossima sfida del numero 82 azzurro sarà Damir Dzumhur, 127° del ranking.

Il forfait di Caruso

Alza invece bandiera bianca Salvatore Caruso: l'azzurro avrebbe dovuto affrontare lo slovacco Andrej Martin ma si è ritirato dal torneo croato. Infine in campo, nella serata di oggi, Gianluca Mager sfida lo spagnolo Pedro Martinez per conquistare il pass per il secondo turno.

Tennis, Berrettini si ferma: niente Tokyo 2020
Guarda il video
Tennis, Berrettini si ferma: niente Tokyo 2020

 

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti