San Diego, Fognini e Caruso eliminati al primo turno

Il ligure si è arreso di fronte allo statunitense Nakashima (6-7, 6-1, 7-5) mentre il siciliano ha perso in due set contro Fritz. Speranze azzurre riposte su Sonego e Gaio
San Diego, Fognini e Caruso eliminati al primo turno© EPA
TagsSan DiegoTennisfognini

SAN DIEGO (STATI UNITI D'AMERICA) - Esordio da dimenticare per i tennisti italiani impegnati nella notte al "San Diego Open", nuovo torneo Atp 250 dotato di un montepremi di 600mila dollari che si sta disputando sui campi in cemento della città californiana. Fabio Fognini e Salvatore Caruso sono infatti stati eliminati al primo turno. Il ligure, dopo aver vinto il primo set al tiebreak, non è riuscito a difendersi dal ritorno dell'avversario, lo statunitense Brandon Nakashima, bravo a chiudere la sfida dopo due ore e 18' di gioco aggiudicandosi i due set successivi con il punteggio di 6-1, 7-5. Il 20enne di San Diego, in tabellone grazie a una wild card, è stato anche aiutato dai troppi doppi falli dell'Italiano, ben nove. Ko anche il 28enne siciliano di Avola Salvatore Caruso che nulla ha potuto di fronte all'altro americano Taylor Fritz che ha chiuso la contesa in un'ora e 42' con il punteggio di 6-4, 7-6.

Atp di San Diego, gli altri italiani ancora in corsa

Le speranze di vittoria azzurre sono dunque riposte nei due tennisti ancora in corsa: Lorenzo Sonego e Federico Gaio. Il 26enne torinese, numero 23 della classifica Atp e 9 del seeding, troverà dall'altra parte della rete il georgiano Nikoloz Basilashvili, numero 34 del ranking (1-1 i precedenti); il 29enne di Faenza, numro 154 della classifica Atp, proveniente anche lui dalle qualificazioni, dovrà vedersela invece con l'argentino Diego Schwartzman, numero 15 Atp e sesta testa di serie (sfida inedita).

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti