Peng Shuai, la tv cinese diffonde una sua mail: "Sto bene"

La televisione di stato pubblica alcune dichiarazioni attribuite alla tennista, scomparsa dal 2 novembre scorso: "Non ho subito violenza"
Peng Shuai, la tv cinese diffonde una sua mail: "Sto bene"© EPA
2 min
TagsPeng ShuaiTennisCina

Il giallo attorno a Peng Shuai continua ad infittirsi. La tennista cinese, numero 14 del ranking mondiale, è scomparsa dal 2 novembre scorso, dopo aver rivelato di aver subito abusi sessuali dall'ex vice primo ministro Zhang Gaoli. Da quel giorno si sono perse le sue tracce. Il canale nazionale cinese CGTN ha diffuso oggi una mail attribuita alla 35enne tennista e indirizzata al presidente della Wta, Steve Simon. "Ciao a tutti, sono Shuai Peng. Per quanto riguarda il recente comunicato stampa della Wta, è stato pubblicato senza il mio consenso e senza che io potessi verificarne o confermarne il contenuto. Le informazioni soprattutto riguardanti l'accusa di violenza sessuale, sono false. Non sono nè dispersa nè in pericolo. Stavo solo riposando a casa, va tutto bene", avrebbe scritto la tennista.

La mail diffusa dalla tv cinese

La mail, impossibile da verificare, si conclude con un ringraziamento a tutte le persone che in questi giorni hanno chiesto informazioni su di lei. "Grazie mille di esservi preoccupati di me. Se la Wta dovesse pubblicare altre notizie sul mio conto, vi prego di verificarle prima direttamente con me, chiedendomi il consenso per la pubblicazione. Da tennista professionista, vi ringrazio di cuore per l'attenzione che mi avete rivolto. Spero in futuro - conclude - di promuovere con tutti voi il tennis cinese affinchè possa migliorare sempre di più".


Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti