Australian Open, Berrettini passa al secondo turno

L'azzurro fatica ma vince contro Nakashima. Adesso se la dovrà vedere con lo statunitense Stefan Kozlov
Australian Open, Berrettini passa al secondo turno
TagsAustralian OpenBerrettini

MELBOURNE (Australia) - Matteo Berrettini vince all'esordio negli Australian Open 2022, primo Slam dell'anno con montepremi di 54,2 milioni di dollari. Nel torneo in corso sul cemento di Melbourne Park nella metropoli australiana, il 25enne romano, n.7 del ranking e del seeding, ha sconfitto per 4-6 6-2 7-6(5) 6-3 lo statunitense Brandon Nakashima, 20enne californiano di San Diego, n.68 Atp, al debutto assoluto a Melbourne, mai affrontato prima in carriera dall'azzurro.

Djokovic lascia il Park Hotel e arriva nell'ufficio del suo legale
Guarda la gallery
Djokovic lascia il Park Hotel e arriva nell'ufficio del suo legale

Berrettini avanti

Una battaglia di tre ore e dieci minuti, più complicata del previsto e resa difficile anche dal mal di stomaco con il quale ha dovuto combattere Berrettini (che al termine della gara ha anche dedicato ironicamente il successo all'apposita medicina "Imodium"). Adesso troverà al secondo turno lo statunitense Stefan Kozlov, n.169 del ranking, in tabellone grazie ad una wild card, che si è imposto per 7-5 6-3 6-4 sul ceco Jiri Vasely.

Djokovic, corsa finita: niente Australian Open
Guarda il video
Djokovic, corsa finita: niente Australian Open

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti