Australian Open, Medvedev è in finale! Piegato Tsitsipas in 4 set

Il russo numero 2 del mondo torna per il 2° anno consecutivo alla finalissima dello slam australiano. Battuto il greco dopo 2 ore e mezza
Australian Open, Medvedev è in finale! Piegato Tsitsipas in 4 set© EPA EPA EPA
TagsAustralian OpenMedvedev

MELBOURNE (Australia) - Daniil Medvedev batte Stefanos Tsitsipas in una battaglia di 4 set ed accede alla finale degli Australian Open 2022 dove affronterà Rafa Nadal. Alla Rod Lever Arena il punteggio finale recita 7-6(5), 4-6, 6-4, 6-1 dopo 2 ore e 30 minuti. Medvedev torna al grande appuntamento dello slam australiano per il 2° anno consecutivo.

La partita: primi 2 set

Primo set molto combattuto, al 9° gioco Tsitsipas annulla 4 palle break (rimontando dallo 0-40) e tiene il servizio dopo 9' di gioco per condurre sul 5-4. Medvedev è un metronomo al servizio ed il set va inevitabilmente al tie-break dove è decisivo il mini-break del russo nonché sul set-point (6-5 rimontando dall'1-4) per il 7-6 dopo 47'.
Nel 2° set il livello d'intensità si alza ancora ed arrivano i break: al 1° gioco di Tsitsipas, al 6° di Medvedev e poi al 9° di nuovo il greco strappa la battuta grazie a 2 doppi falli consecutivi del russo. Tsistsipas non trema e chiude 6-4 in 38'.

Furia russa

Nel cambio set Medvedev, frustrato per come ha perso il 2° set, si è sfogato contro l'arbitro reo di averlo sanzionato con un warning invece di riprendere l'avversario che continuava, a detta del russo, a dialogare con il padre ad ogni punto. Mentre andava negli spogliatoi Medvedev ha apostrofato il giudice di sedia "Small cat" per la poca personalità.

Australian Open, Medvedev furioso con l'arbitro di sedia
Guarda la gallery
Australian Open, Medvedev furioso con l'arbitro di sedia

La partita: il finale di Medvedev

Nel 3° set l'equilibrio viene rotto al 10° gioco sul 5-4 Medvedev e servizio Tsistipas con il greco che si trova 0-40: salva la prima ma alla seconda palla break il russo va a segno vincendo game e set (6-4) dopo 41'. Il numero 4 del mondo subisce il contraccolpo e perde la battuta, ancora a 15, al 4° gioco per il 3-1 Medvedev. Il campione dello Us Open 2021 ha il pallino del gioco contro un avversario alle corse soprattutto a livello fisico: altro break per il 5-1 e pratica chiusa al turno successivo.

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti