Australian Open, Mensik shock: esce in sedia a rotelle dalla finale junior

Il 16enne ceco è crollato nell'ultimo gioco del match dopo essere stato curato più volte per forti crampi durante la sfida con Kuzuhara
Australian Open, Mensik shock: esce in sedia a rotelle dalla finale junior© Getty Images
Tagsaustralianmensik

MELBOURNE (Australia) - Finale drammatico nel torneo giovanile maschile dell'Australian Open con Jakub Mensik, tennista della Repubblica Ceca, uscito dal match contro Bruno Kuzuhara in sedia a rotelle. Il 16 enne ceco è crollato nell'ultimo gioco della sfida dopo essere stato curato più volte per forti crampi. Il ragazzo, sconfitto dall'avversario americano per 7-6, 5-7, 7-5 in 3 ore e 43 minuti, è stato costretto a lasciare il campo accompagnato dai medici perchè stremato dalla forze. Ha provato a resistere dopo essere stato soccorso più volte dallo staff medico che lo ha raggiunto sul campo, ma alla fine ha dovuto cedere non risucendo a tornare nello spogliatoio sulle sue gambe.

Australian Open, Mensik esce in sedia a rotelle per i crampi
Guarda la gallery
Australian Open, Mensik esce in sedia a rotelle per i crampi

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti