Sinner ko, Zverev conquista la semifinale dell'Atp di Montecarlo

Il 20enne di San Candido si arrende solo al tie-break dopo oltre tre ore di gioco: "Peccato, ho provato a fare del mio meglio"
Sinner ko, Zverev conquista la semifinale dell'Atp di Montecarlo© Getty Images
3 min
TagssinnerZverevAtp Montecarlo

MONTECARLO (Principato di Monaco) - Jannick Sinner esce sconfitto dal match contro Alexander Zverev e saluta il Rolex Monte-Carlo Masters ai quarti di finale: il tennista tedesco ha la meglio sull'azzurro 5-7, 6-3, 6-7 in tre ore e 8 minuti di gioco. Un match combattuto e intenso, con il tennista altoatesino che gioca benissimo sul servizio dell'avversario, compiendo però qualche errore di troppo nel suo turno di battuta. E' solo il tie break a decidere una sfida equilibrata fino all'ultimo, col tennista di Amburgo (numero tre del ranking) che vince il secondo match ball e approda in semifinale: ad attenderlo sarà il vincente della sfida fra l'argentino Schwartzmann e il greco Tsitsipas

Atp Montecarlo: Fokina batte Fritz e va in semifinale

Sinner ko ai quarti: "Ho fatto del mio meglio, potevamo vincere entrambi"

Sinner ha commentato la sua sconfitta nei quarti di finale del Rolex Montecarlo-Masters contro Zverev: “Peccato. Non c’è un granché da dire. Ho provato a fare del mio meglio. È andata così. Ci ho provato, mi sono tirato fuori dalle difficoltà. Poteva vincerla lui, potevo vincerla io. Adesso c’è da lavorare e vediamo i prossimi programmi". Il tennista altoatesino, che non parteciperà al prossimo torneo di Barcellona e che ha escluso che il problema alle vesciche potesse aver condizionato il suo match odierno, analizza il ko contro Zverev: "Ci sono stati tanti momenti chiave. Difficile dire ora che cosa avrei potuto fare di diverso, ma credo di aver fatto anche tante cose buone“.

Atp Montecarlo, Djokovic dopo il ko: "Ho finito la benzina"

Zverev in semifinale a Montecarlo: "Vittoria che vuol dire tanto"

"Una vittoria che significa molto, sicuramente, in particolare in un anno delicato come questo è bello andare così lontano", ha detto Zverev dopo la sua vittoria nel match dei quarti di finale dell'Atp di Montecarlo contro Sinner. "Ho perso partite lunghe come questa, quindi sono felice di aver vinto oggi". Il tennista tedesco, a caccia del primo titolo del 2022, conclude: "Ho perso tante partite del genere quest'anno, ma la mia mente le ha ormai accantonate e questo mi sarà sicuramente da aiuto". 

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti