Djokovic elogia Alcaraz: "Oggi è il più forte. A Parigi tra i favoriti"

Il campione serbo ha risposto così alla domanda sul giovane spagnolo: "É decisamente speciale. Meritava di vincere a Madrid"
Djokovic elogia Alcaraz: "Oggi è il più forte. A Parigi tra i favoriti"© Getty Images
TagsdjokovicAlcarazParigi

ROMA - "È decisamente speciale. Voglio dire, ha già battuto molti record da adolescente, vincendo due eventi Masters quest'anno e un paio di 500. Finora è il miglior giocatore del mondo, senza dubbio": lo ha detto Novak Djokovic in conferenza stampa parlando agli Internazionali di Roma rispondendo alla domanda su Carlos Alcaraz. "Il modo in cui ha affrontato la pressione, anche nella nostra partita di pochi giorni fa, è stato impressionante. Meritava di vincere il trofeo - ha continuato - Non giocando qui a Roma, voleva prendersi del tempo probabilmente per riprendersi dopo un paio di mesi intensi e penso sia stata una buona decisione da parte sua. Per il Roland Garros, è sicuramente uno dei principali favoriti".

Fenomeno Alcaraz: batte anche Zverev e trionfa a Madrid
Guarda la gallery
Fenomeno Alcaraz: batte anche Zverev e trionfa a Madrid

"A Madrid ho giocato bene"

Poi chiude con un punto sulla sua condizione in vista del secondo slam di stagione. "Ogni settimana mi sento più vicino al mio livello desiderato. A Madrid ho giocato bene nonostante la sconfitta in semifinale con Alcaraz in quasi tre ore e mezza. Il giorno dopo mi sentivo bene ed è stata una risposta incoraggiante per Roma e per il mio obiettivo che è Parigi. Penso di essere nella giusta direzione".

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti