Ranking Atp: Djokovic saldo al comando, Berrettini scivola

Il serbo, dopo il trionfo agli Internazionali, si conferma sempre di più numero uno al mondo distanziando di altri 410 punti Daniil Medvedev
Ranking Atp: Djokovic saldo al comando, Berrettini scivola© Getty Images
2 min
TagsRanking AtpdjokovicBerrettini

Novak Djokovic trionfa agli Internazionali BNL d'Italia e si conferma sempre più numero 1 del ranking ATP. Il serbo ha distanziato di altri 410 punti Daniil Medvedev che mantiene la seconda posizione. Il semifinalista di questa edizione del '1000' romano, Alexander Zverev, si mantiene terzo ma riduce a 780 i punti di distacco dal russo (che gioca senza bandiera). La finale degli Internazionali BNL d'Italia ha portato gioie anche a Stefanos Tsitsipas, nonostante la sconfitta rimediata in due set. Il greco, dopo l'ottimo torneo disputato, è tornato nuovamente sul quarto gradino del ranking che aveva abbandonato a febbraio. Scende così in quinta posizione Rafael Nadal, battuto a Roma da Denis Shapovalov negli ottavi e da valutare riguardo la sua presenza al Roland Garros per il persistente problema al piede sinistro. Tra gli altri top-10 l'unico cambiamento si registra fra le posizioni di Casper Ruud e Matteo Berrettini, scivolato al 10° posto. Per Sinner Il ritorno in top-10 dista adesso 610 punti. Beneficia della prestazione agli Internazionali BNL d'Italia anche Fognini, che sale cinque gradini della classifica e si porta ad 11 punti dalla 50esima posizione. Scendono gradini del ranking anche Lorenzo Sonego, che difendeva la semifinale dell'anno scorso a Roma e perde 7 posizioni piazzandosi al n. 35 e Lorenzo Musetti.

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti