Nadal, mistero svelato: "Ora so se tornerò a giocare...". Decisione definitiva

Il 37enne spagnolo vincitore di 22 Slam, fermo da quasi un anno per infortunio, fa chiarezza sul suo futuro: ecco cos'ha detto
2 min

MADRID (SPAGNA) - C'è un grande assente nelle Nitto Atp Finals di Torino, dove Jannik Sinner sta sfidando gli altri maestri del tennis mondiale. Tra questi non c'è infatti Rafa Nadal, che è fermo da gennaio (quando si infortunò agli Australian Open nel match di secondo turno perso contro Mackenzie McDonald) e ora fa chiarezza sul suo futuro.

Nadal fa chiarezza sul futuro

"Finora non sapevo se avrei mai giocato di nuovo a tennis e ora penso che lo farò, perché l'evoluzione è positiva - sono le parole del 37enne spagnolo, vincitore di 22 Slam, riportate da 'Eurosport' -. Ultimamente ho fatto passi da gigante. Non sono ancora pronto a dire dove e quando lo saprò, sarò il primo a dirlo. Non so a che livello potrò tornare, ma non ho mai perso il mio entusiasmo". Nadal fissa poi gli obiettivi del 2024, che dovrebbe essere il suo ultimo anno da professionista: "So che sarà difficile ritrovare un alto livello di tennis, ma se non avessi l'illusione di essere di nuovo competitivo non avrei fatto il lavoro che ho fatto in questi mesi e lo sforzo che ci vuole dopo una carriera molto lunga. Non vincerò più Slam di Djokovic - la conclusione di Rafa -, ma mi darò la possibilità di divertirmi di nuovo".


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti