Internazionali d'Italia

Vedi Tutte
Internazionali d'Italia

Esordi vincenti per Djokovic e Nadal. In campo anche Seppi e Vinci

Esordi vincenti per Djokovic e Nadal. In campo anche Seppi e Vinci
© Getty Images

Su Sisal Matchpoint si scommette sulla possibile finale femminile: Williams – Kerber la più probabile a 6.

 

mercoledì 11 maggio 2016 11:57

È il giorno dell’esordio dei grandi big, oggi vedremo sfilare sulla terra rossa del Foro Italico Djokovic, Nadal, Murray e Federer, tutti favoriti nei rispettivi match. Nessun problema per il campione uscente, il serbo incontra il 19enne tedesco Alexander Zverev, talento in crescita esponenziale ma certo non in grado di impensierire il numero uno al mondo. Pronostico dunque scontato, con la vittoria di Djokovic a 1.10 e l’impresa del tedesco a ben 16 volte la posta. Anche il rivale Rafa Nadal dovrà vedersela con un tedesco, Philipp Kohlschreiber: sulla carta il match si presenta meno sbilanciato ma è comunque tutto appannaggio di Nadal, vincente a 1.13, a 6 la quota sulla vittoria del suo avversario.

Scende in campo anche Sua Maestà Roger Feder, lo svizzero esordisce sulla terra rossa di Roma con Alexander Zverev, il bulgaro uscito vincitore dal derby dei talenti contro Grigor Dimitrov. Il pronostico di Sisal Matchpoint è tutto dalla parte di Federer, vincente a 1.30 contro 3.50 del suo avversario, per un probabile risultato di 2 set a 0, a un popolare 1.75. Dovrebbe dunque iniziare con il piede giusto l’avventura di Federer agli Internazionali Bnl Italia, torneo che manca nella ricca bacheca del tennista svizzero, amatissimo dal pubblico romano, e che quest’anno rende l’obiettivo della finale ancora più difficile vista la possibilità di incontrare in semifinale proprio uno dei due super favoriti, Djokovic o Nadal. Se Roger dovesse arrivare in finale, l’ultimo ostacolo avrebbe probabilmente il volto di Andy Murray. Lo scozzese affronta oggi Mikhail Kukushkin, pratica sulla carta agevole, tanto che la sua vittoria è proposta a 1.05 mentre l’impresa del kazako pagherebbe ben 10 volte la posta. Nessuna chance per Kukushkin anche secondo gli scommettitori, nessun coraggioso ha pensato di puntare sulla sua vittoria e il 100% delle giocate sono sulla vittoria dello scozzese. Dopo l’esordio disastroso per gli italiani, tocca ora a Seppi infiammare il pubblico di casa, anche se l’impresa di andare avanti nel torneo sembra molto difficile vista la caratura dell’avversario da battere, Richard Gasquet.

La pensano così anche i bookmaker che offrono la vittoria dell’italiano a 4.75 contro 1.18 del francese, e anche gli scommettitori: 9 s su 10 hanno puntato su Gasquet.  Nel tabellone femminile, occhi puntati sull’esordio di Roberta Vinci, la tarantina numero 7 Wta entra in gara contro la britannica Johanna Konta in un match che si preannuncia molto combattuto. A confermarlo il pronostico con le quote in perfetta parità tra le due tenniste, entrambe offerte vincenti a 1.90. Su Sisal Matchpoint si può inoltre scommettere sulla possibile finale del WTA di Roma. Un po’ a sorpresa, Angelique Kerber compare in più di una probabile finale. La prima è quella con la numero uno Serena Williams, proposta a 6, la seconda con Simona Halep, a 9. Stessa quota per lo scontro Williams Vs Muguruza in finale, mentre a quota 12 troviamo ben tre incroci possibili: Azraenka – Kerber, Halep – Muguruza e Williams – Kvitova.   

Articoli correlati

Commenti