Internazionali, Kyrgios tira una sedia in campo
© LAPRESSE
Internazionali d'Italia
0

Internazionali, Kyrgios tira una sedia in campo

Dopo un game penalty, l'australiano ha perso la testa e ha abbandonato il terreno di gioco

ROMA - Nick Kyrgios ne ha combinata un'altra delle sue. L'australiano, indispettito dal movimento del pubblico sulle tribune del campo 3, ha perso la testa discutendo con sia con i tifosi sia con l'arbitro durante il match contro Ruud. Le continue polemiche hanno portato alla decisione dell'arbitro di assegnare una penalty game all'australiano. 

REAZIONE ESAGERATA - Kyrgios, a quel punto, ha prima spaccato la racchetta, poi ha continuato a litigare con il pubblico e infine, per concludere in bellezza, ha scelto di tirare la sedia in mezzo al campo. Nemmeno il tempo di aspettare le decisioni del giudice di sedia che l'australiano ha abbandonato il campo, conscio che sarebbe stata inevitabile la successiva squalifica. A questo punto, l'ATP dovrà valutare la durata della sospensione del giocatore, non nuovo a questi episodi. 

Tutte le notizie di Internazionali d'Italia

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti